I fantastici 4 mercati di Roma

10:22 Alessandra Stabili 0 Comments

I mercatini del sabato a Roma che devi conoscere se hai il gusto della caccia. Se ti esalti a scovare il pezzo giusto e a pagarlo il giusto (o anche meno). Se comprare a Via del Corso ti agghiaccia. Se ti piace lo shopping ma anche farti un giro. Ecco, se sei una o uno così, vai in giro per mercati sabato a Roma, corri!

MERCATO MONTI
Mercato dell’artigianato creativo e indipendente, mercato vintage, mercato coperto per quando fuori piove. Il Mercato Monti è tutto questo ed è anche cool, hipster e fighetto come il quartiere che lo ospita. I prezzi non sono stracciati, nemmeno per sogno. Ma è tipico posto dove comprare qualcosa che “si trova solo qui” al prezzo di una media catena di abbigliamento internazionale. Anche accessori, anche home decor, anche libri.


MERCATINO CORTE COPPEDE'
Probabilmente, a vedersi annoverati fra i mercatini di Roma gli espositori del Mercato Corte Coppedè storcerebbero il naso. Anzi, alzerebbero il sopracciglio. Loro sono i Mercanti da Forte dei Marmi, nome che evoca vacanze borghesi di un’epoca lontana. Vabbè, questo per dirvi che in questo mercato di artigianato di qualità non risparmiate di certo ma trovate roba bella (voilà, il vero linguaggio del mercato!). Cachemire e seta, bigiotteria vintage e artistica, biancheria per la casa, abbigliamento per bambini. Insomma, non un mercato delle pulci a Roma, ma un bel negozio di Forte a Marmi. Tradizionale, sobrio, made in Italy.



MERCATINO DI CONCA D'ORO
Il Mercatino di Conca d’Oro è una meraviglia perché è al tempo stesso mercato alimentare, mercato delle pulci come una volta, mercato vintage, mercatino di antiquariato e mercato di abbigliamento nuovo. Ah, c’è pure una ciclofficina popolare. Forse il più completo dei mercati del sabato a Roma. Ci si trova di tutto, a prezzi fantastici. Menzione d’onore per i banchi alimentari, i cui gestori arrivano tutte le settimane da varie regioni d’Italia. Lì i prezzi sono meno stracciati, ma vista la qualità non c’è da stupirsi.

MERCATO DI VIA SANNIO
Via Sannio e Porta Portese sono la storia dei mercati delle pulci a Roma. Uno settimanale chiuso la domenica e l’altro aperto invece solo di domenica si sono per decenni divisi il mercato dell’usato quando ancora non si chiamava vintage. Oggi, che Porta POrtese è un po’ appannata e ha virato sul trash, il mercato vicino a San Giovanni conserva invece la sua personalità. Non è solo un mercato delle pulci, poiché ci si trova di tutto, dall’abbigliamento nuovo all’usato più usato. Addentrarsi nel suo ventre conviene, soprattutto se stai cercando jeans, scarpe di campionario o sei un costumista alla ricerca del pezzo giusto.


Fonte dell'articolo dettagliato: ROMA TIPS

You Might Also Like

0 commenti: